Sospensione dei festeggiamenti mori e cristiani in onore di Sant Jordi 2021 – 20/02/2021

Di sabato 20 febbraio 2021 si è tenuta in videoconferenza la Riunione Ordinaria della Commissione Festival di Sant Jordi, con l'intento di valutare la situazione dei festeggiamenti dei Mori e Cristiani di Sant Jordi 2021, a causa della situazione sanitaria del Covid-19.

Dopo aver ascoltato le opinioni di tutte le righe, rappresentanti della Confraternita di San Giorgio, e bande, nonché le opinioni delle capitanerie che ricoprono la carica, e dopo la dichiarazione già resa dall'UNDEF sugli incontri tenuti con il Ministero della Salute, la Commissione delle Celebrazioni UNANIMAMENTE ha deciso di sospendere le Celebrazioni di Sant Jordi di 2021.

Le capitanerie verranno mantenute per i prossimi festeggiamenti.

tuttavia, si informa che la Confraternita di Sant Jordi effettuerà la celebrazione di atti religiosi che possono essere compiuti in conformità con le misure dettate dalle autorità sanitarie in quel momento specifico.

Raccomandiamo sempre molta responsabilità, e soprattutto in quei giorni. Devono essere evitate feste con familiari e amici che non rispettano le misure private. Dobbiamo fare attenzione per poter festeggiare tutti insieme quando sarà il momento.

La Commissione del Festival di Sant Jordi e la Confraternita di Sant Jordi vogliono che tutto accada, per festeggiare ancora come abbiamo sempre saputo fare, scendere in piazza e festeggiare in maiuscolo.

Vítol al Patron Saint George.

Scarica documento »

Notícies relacionades:

Banyeres també suspén les Festes de Moros i Cristians del 2021

Banyeres suspende las fiestas de Sant Jordi de este año