RDM. sr. Mico Ramon Colomer, rettore della parrocchia di Sta. María de Banyeres de Mariola (23-04-2020)

Banyeres de Mariola 23 Aprile dell'anno di grazia 2020.

In questo anno di 2020, quando in tutto il mondo stiamo vivendo questa epidemia di covid 19, La Chiesa celebra con gioia il martire San Giorgio, mai sconfitto. Per questo ci fidiamo anche del senso di solidarietà e responsabilità tra i popoli. Siamo in piena reclusione e la celebrazione della Santa Messa è avvenuta senza la partecipazione del popolo. (Solo davanti all'altare di San Giorgio) Ho festeggiato di fronte all'altare di San Giorgio, in ogni momento ho pensato a tutto il popolo di Dio che ha seguito la celebrazione attraverso la TV e Radio Banyeres. Nell'omelia ho sviluppato cosa significa per noi l'immagine di San Giorgio, combattere il male e la morte. Georgos (Coltivatore), in arabo Hákir, gli invincibilis, il protettore. E tre aspetti della festa. Fumo dalle fabbriche. Fumo di polvere da sparo. E il fumo dell'incenso. Ho concluso citando il file “parole” dell'ambasciatore nella sua conversione nella Malena: “Ea soldati coraggiosi, quelli che governa il mio comando, venite tutti e prostriamoci ci congratuleremo con questo eccelso patriarca che ci ha dato la buona legge e poi tutti con me gli canteremo con voci tenere Viva San Giorgio e Maria, Gesù e la sua Santa Chiesa”.
E all'interno della celebrazione si è letta la nomina del nuovo consiglio della Confraternita di San Jorge, che ho scritto in modo solenne fintanto che resta a testimonianza, per coloro che devono venire:
In tuo onore, Dio gentile, vivo e vero, che è sempre esistito ed esisterà per sempre.
In tuo onore, Gesù Cristo Dio e vero uomo Messia del Padre, il nostro riconciliatore e datore dello Spirito Santo che ci riunisce nella Chiesa, un, Santo e cattolico, Eucaristia Adorable.
In onore della sempre gloriosa Vergine Maria e Vergine della Misericordia, capo di questa parrocchia.
Con gioia il giorno del martirio dell'imbattuto Martire della carità il nostro patrono San Giorgio e patrono di Banyeres de Mariola.
Proclamiamo i nostri confratelli e fratelli nella fede presidente di Elena Vilanova … e incontro durante il prossimo triennio in questa Parrocchia di Santa Maria de la Misericòrdia di Banyeres de Mariola e conferma del suo incontro…
Ringrazia l'attuale presidente Rafael e il suo consiglio per tutto il lavoro svolto e tieni sempre a mente il gentiluomo della tua vita. Quella croce di salsa ai piedi di San Giorgio possiamo esclamare:
“NON NOI, DOMINATO, NON NOI, MA DAI GLORIA AL TUO NOME. IN ECLESIA DOMINIS MEUS, Tutta la conversazione”
“Non per noi, Mr., non a noi ma solo nel tuo nome tutta la gloria affinché nella chiesa di Nostro Signore possiamo essere tutti felici.”

Stai tremando, al Patrono San Giorgio!!
Mico Ramon Colomer.