Bracciale di San Giorgio


José Luis Vañó Pont

La imagen de San Jorge, che è stato benedetto 31 agosto 1940, la llevan en la retina todos los banyerenses y se puede afirmar que ninguno la desconoce. Pero lo que sí que ignoran una gran mayoría es que, desde hace muchos años, la citada imagen lleva en la coraza una pulsera, dono di un devoto Banyere, quello adesso, senza entrare nei piccoli dettagli o nelle questioni familiari che poco contribuiscono al motivo principale, La storia è riassunta di seguito..

Nel primo terzo del XX secolo, Banyeres era una popolazione di Unos 3.900 popolazione, casi la mitad de ahora, e l'industria aveva già la sua importanza nella popolazione, cestino della spazzatura, più consolidata e in piena espansione, y la textil iniciando su despegue que la convertiría, Dopo, nell'attività principale della città.

I protagonisti di questa storia sono, da un lato, il farmacista, che chiameremo José, che era originario di un'altra popolazione, Era sposato con figli, e la figlia di una delle famiglie più conosciute della città, che era single, che chiameremo María e d'altra parte, la madre di detta signora, che chiameremo Eulalia. I nomi sono fittizi.
Ambas familias residían en el carrer Nou y mantenían unas buenas relaciones vecinales.

Maria era interessata a imparare a suonare il pianoforte, qualcosa di un po' difficile a Banyeres pues, in quegli anni, no abundaban las personas capacitadas para este menester.

Il farmacista José, que sabía tocar el piano, dopo aver appreso delle preoccupazioni di María, se ofreció para darle clases. El contacto diario motivó que la inicial amistad, poco per volta, se transformara en una relación más íntima.

Dopo un po, un giorno al mattino, è apparsa un'auto parcheggiata nel Barranc Fondo, lo que causó cierta sorpresa en el vecindario pues eran pocos los vehículos que habían y circulaban por el pueblo. L'ha vista anche Eulalia dal terrazzo di casa sua, che ha destato preoccupazione.

El coche se marchó de donde se encontraba aparcado, mentre la giornata avanzava, ambas familias, se dieron cuenta de la desaparición de José y María, provocando loro grande costernazione.

Ben presto si sparse la notizia che entrambi avevano lasciato Banyeres insieme., nel suddetto veicolo, abandonando a sus respectivas familias.

Entonces no existía el divorcio, Né le separazioni erano frequenti, tanto meno nei piccoli centri..

Il tempo passò senza che di loro si avesse notizia.. La famiglia del farmacista andò a vivere fuori Banyeres.

Eulalia, muy dolorida por estos acontecimientos, Ha detto che ciò che sua figlia aveva fatto era sbagliato., pero como madre le pedía continuamente al patrón San Jorge, de la que era muy devota, el tener noticias y saber en qué lugar se encontraba y cuál era el estado de salud de la misma.

Scoppiò la guerra civile (1936-39) e il tempio parrocchiale fu trasformato in un mercato e le immagini bruciate. Una de las primeras en reponerse, la lotta è finita, fue la de San Jorge, depositándola encima de una mesa, pues carecía aún del retablo, en la capilla lateral donde siempre había estado su altar.

Allo stesso tempo, negli anni Quaranta del XX secolo, L'industria locale della carta ha registrato un boom delle esportazioni dei suoi prodotti verso l'America Latina, debido, en parte, allo scoppio della seconda guerra mondiale, provocando, entre otros desastres, la carencia de materias y de competencia.

Per questo motivo un produttore di carta di Banyere ha ritenuto necessario recarsi in Argentina per promuovere e vendere i suoi prodotti..

All'arrivo all'indirizzo indicato dal cliente che si sarebbe recato in visita, se encuentra con distintas puertas en el rellano por lo que tiene dudas de a cuál llamar, deciderne uno, confidando che sarebbe stata quella giusta, Ma quando si aprì, rimase molto sorpreso nel vedere apparire Giuseppe e Maria, che non aspettavano la sua visita..

A su regreso a Banyeres le faltó tiempo para acudir al domicilio de Eulalia, quello era chiuso, i vicini gli raccontarono che si trovava nella chiesa dove dirigeva i suoi passi. Entrando la vide pregare davanti all'immagine di San Giorgio e una volta che le fu accanto glielo disse: “he vist a la teua filla”.

Eulalia, che pregava con le braccia incrociate, Toccò con la mano il braccialetto che indossava ed esclamò con gratitudine: “la pulsera per a Sant Jordi”.

Poco dopo fu custodito sotto la croce che porta sul pettorale., continuando lì oggi.

Anni dopo, i protagonisti di questa storia sarebbero tornati in Spagna., stabilirsi ad Alicante.

Questo è il motivo per cui l'immagine di San Giorgio indossa un braccialetto.

Nei festeggiamenti del II Centenario dell'arrivo della Reliquia di San Giorgio a Banyeres de Mariola, sul reliquiario fu imposta la medaglia d'argento della popolazione.

In alcune città, le immagini dei patroni indossano gioielli diversi che sono stati donati loro dai devoti.. Dal Concilio Vaticano II, se ha intentado el frenar esta costumbre por lo que hoy en día, la maggior parte di loro, sono stati depositati in musei parrocchiali o diocesani.

Per tutto questo, il consiglio della Confraternita di San Jorge, tiene establecido desde hace ya unos años, el no aceptar las intenciones de algunos vecinos de la población en tal sentido y sí mantener la citada pulsera por su carácter excepcional recomendándoles a los devotos que tengan a bien obsequiar a nuestro patrón con objetos de diferente naturaleza que pueden hacerlo, pero que éstos quedarán expuestos en la Sede de la Cofradía.

Fuentes
Testimonio oral de distintas personas de nuestra población, algunas ya fallecidas.

Scarica il documento